Senza titolo-3

OK, e questa è la definizione, non fa una piega!!
Quando poi ci si imbatte in assurdita’ ( a me sfuggite ma non al grande Paolo Attivissimo ) mi domando: ma oltre alla definizione ci sono oppure no mezzi per ottenere informazioni valide e genuine?!? Una volta raggiunte queste informazioni, si è in grado di capirle, interpretarle, e valutare se è quanto si stava cercando?!?
Credevo di si , riponendo fiducia nell’immensita’ del Web, ma il problema è che si deve “mirare” alle informazioni esatte che uno pretende trattare.
Oggi , una testata giornalistica del calibro di Repubblica.it, ha dato due esempi di giornalismo troppo facile da praticare.
Primo articolo:(vi indirizziamo al lavoro di Attivissimo per evidenziare le follie giornalistiche del caso).
Senza titolo-2

Da tecnico di laboratorio mi sento profondamente offeso! Oltre che tutti i lettori qui si insultano le sinapsi sane di mezzo mondo.
Ma diciamo che possiamo ancora rientrare nello spazio occupato dal termine ERRORE.

Ma nel secondo articolo NO!: ( sempre il lavoro di Attivissimo).
Senza titolo-4

No, non pulite lo schermo e non stropicciatevi gli occhi. Avete letto bene. parlano di 10 volte la velocita’ della luce!!!!
Andavano troppi veloci per rileggere e capire che cavolo avevano scritto?!?!?!?!?!

Ringrazio paolo Attivissimo per essere sempre vigile e attento a cio’ che tentano di farci digerire.

Latest posts by Highlander (see all)