chimera

Chimera, la nuova versione del noto ramsoware fa parte in questi giorni di una nuova campagna di infezione che sta prendendo piede in Germania.

Come agisce :
Questa nuova versione unisce tecniche di Scareware ( software dannosi o comunque di limitata utilità la cui installazione viene suggerita agli utenti attraverso tecniche di marketing scorretto o mediante i metodi dell’ingegneria sociale. Fonte Wikipedia ), crittografia dei file e minaccia l’utente colpito di pubblicare i file personali su internet, i tre eventi che scaturisce (3 come le teste della bestia mitologica) gli conferiscono il nome.

Agli utenti infettati verrà proposto il solito metodo di pagamento del riscatto, in Bitcoin 2,45 ( pari a $ 694 / $630 ), con la minaccia che i propri file, in caso di mancato pagamento verranno pubblicati su internet.

Come si propaga :

Il ransomware è distribuito via e-mail inviate alle vittime, che contengono un link ad una pagina web di Dropbox. Gli utenti che visitano questo link sono infettati con il ransomware Chimera.

Il nostro consiglio :

Gli accorgimenti, da intraprendere sono sempre gli stessi, non interagite mai con mail provenienti da mittenti sconosciuti o improbabili, siate accorti nel verificare la grammatica di quanto scritto, una mail sgrammaticata o con un testo dal senso incompiuto è già un buon indice di rischio.

Se c’è un link nella mail fate un click con il tasto destro (o evidenziatelo senza mai cliccare con il sinistro per aprirlo) copiate ed incollate nella barra di verifica URL di virsutotal.

Virustotaleffettuate la scansione, 65 delle maggiori case di antivirus vi forniranno un risultato. Prima di aprire un qualsiasi link è sempre un buon modo per evitare guai.

E’ importante che il ripristino della configurazione del sistema sia abilitato sul vostro computer. Se non sapete come fare e cos’è il ripristino della configurazione del sistema, seguite la guida ufficiale di Microsoft “qui” .

Occhi aperti and stay safe, stay tuned, stay on Bufale e Dintorni.

Latest posts by Highlander (see all)