Questa bufala è creata sulla vicenda risalente a ad Agosto 2016 di Angelo, un cane impiccato e preso a bastonate fino alla morte. Il tutto è stato ripreso e il video è arrivato su Facebook. I responsabili sono stati tutti individuati e rintracciati:

Il sito che ha pubblicato questa fesseria si definisce “satirico” anche se personalmente non lo trovo affatto divertente:
Lo trovate inserito nella nostra Black List.

In merito alla vicenda è impossibile che ci sia una assoluzione e un risarcimento, dato che il processo è fissato al 27 Aprile prossimo.

Grazie a madame Francesca M. per la segnalazione.

Latest posts by Highlander (see all)