Eccoci nuovamente a trattare lo SCIACALLAGGIO osceno su Facebook, in favore della ormai “preziosa” visibilità.

 

In questo caso però non troviamo una notizia inventata dal nulla , ma la realtà ribaltata, per “giustificare” la presenza di Gesù Cristo e del suo infinito potere.

CHIARIAMO: SI, io sono ateo, NO io non ho nulla contro le religioni o chi ne abbraccia una. Questo post NON è contro la fede o le religioni!

Il post in questione riporta due immagini dello stesso bambino, a sinistra in evidente stato di disabilità, a destra sano e sorridente (poi vedremo perchè anche a destra è ritratto in un ospedale).
La didascalia vuole far intendere che a il passaggio dall’immagine di sinistra a quella di destra è da attribuirsi a un miracoloso intervento di Gesù, che ha portato alla totale guarigione.
La pagina che pubblica questo post ha solo riferimenti alla religione cristiana, non ospita nessun post che differisca da questo intento.
Nella sezione Informazioni, si definiscono Organizzazione Religiosa.

 

I commenti al post sono assolutamente in linea con la politica della pagina:

E confermano che gli Admin sono riusciti nel loro intento, cioè dimostrare e attribuire il miracolo a Gesù.

Purtroppo, la realtà è molto più amara, e anche inevitabile e impossibile travisarla, anche da parte degli admin che hanno sfruttato questa immagine.
Il bimbo raffigurato nelle due foto è Amir Khudair  figlio di Mohammed Khudair. I fatti che lo coinvolgono risalgono a Novembre 2016.

In foto uno screen dell’articolo preso dal sito di khbrpress, testata giornalistica palestinese che si interesso’ alla vicenda.

La Storia: Kamir venne ricoverato(immagine di destra) nell’ospedale di Ramallah per una tonsillectomia . Durante l’intervento ci fu un malfunzionamento della macchina che manteneva sedato (anestesia totale)  il bambino, questo portò a una mancata ossigenazione con conseguente danno celebrale che , purtroppo, ha portato alla paralisi.

In seguito il padre ha intrapreso una battaglia legale e sociale, nei confronti dei medici per dimostrare l’errore medico e evitare che ci siano altri casi come quello di Kamir.

E’ assolutamente impossibile che gli admin di quella discarica abbiano potuto fraintendere. TUTTE le fonti on line di quella foto (vedere link utili) riportano i FATTI REALI. Hanno solo trovato bella e confezionata un’immagine che si prestava alle loro porcherie. UNICO e SOLO scopo del loro post è la visibilità e i click. Abbiamo più e più volte dimostrato e che ci sono sciacalli del web disposti a tutto pur di fare numero.

Link utili:
Ricerca Google per immagini.

Link articolo khbrpress.

Link articolo nablusttv.