Ennesimo messaggio che circola prevalentemente su Whatsapp che ,purtroppo, sta avendo una grande diffusione.

Testo della catena Whatsapp:
Se puoi girala ai tuoi contatti, ad ogni visualizzazione viene donato qualche Euro all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo che è allo stremo e con pochi presidi di protezione.”

Come allegato si trova il video della canzone Rinascerò, rinascerai , interpretata da Roby Facchinetti.
Ovviamente visualizzare un video NON produce donazioni.
Sulla pagina ufficiale di Roby Facchinetti si trova una smentita che chiarisce la situazione.
Aggiunge che : “TUTTI i proventi dei download e dei diritti d’autore ed editoriali (Facchinetti/D’Orazio) saranno interamente devoluti all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo per l’acquisto di attrezzature mediche.”

Ricordatevi, quando ricevete catene inutili e infondate come questa, di informare i vostri contatti. FERMATELA. Grazie a tutti\e.