Vi ricordiamo che Bufale e Dintorni è un servizio GRATUITO.

Dopo un brevissimo periodo di prova , abbiamo rimosso i Banner pubblicitari. Nonostante l’attenta selezione delle tipologie di pubblicità che dovevano comparire sul nostro sito, abbiamo trovato diversi annunci FUFFA, in netto contrasto con quanto ci proponiamo di fare da ormai sette anni.
Personalmente sono sempre stato contrario a ospitare qualunque forma di pubblicità, e il tentativo con i Banner ha solo confermato la mia avversità.

Accogliendo la proposta da diversi nostri Fan, ho attivato una carta Poste Pay abilitata anche ai bonifici bancari.
Per evitare qualunque malinteso e impedire anche a me (fondatore e amministratore di BeD) l’accesso diretto alla carta, è stata intestata a un’altro membro dello Staff. No,NON saro’ io ad accedere o gestire i fondi raccolti da questa carta. Questo avverrà sempre di comune accordo con il diretto intestatario e il resto dei componenti dello Staff.

Chiunque lo desideri , puo’ chiedere il dettaglio di questa carta, tutte le informazioni che si desiderano possono essere richieste tramite l’indirizzo email: bed@bufaleedintorni.it oppure: highlanderdj@gmail.com.

Per chi vorrà sostenerci , salvo chiara indicazione contraria, verrà inserito in uno spazio dedicato ai SOSTENITORI di BeD. 

Dati della carta Poste Pay Evolution:

Intestata a :         E. Brianza 
Numero carta:    5333 1710 4231 5339
IBAN:                    IT97S0760105138242327942331

Per tutte le informazioni su come ricaricare una carta PostePay, vi rimandiamo a questo link del sito delle Poste Italiane.

Come verranno utilizzati i fondi raccolti tramite Bufale e Dintorni.

E’ nostra intenzione migliorarci e offrire servizi sempre più professionali e mirati.
Oltre alle spese di mantenimento del sito stesso, miriamo a aprire una Web TV dedicata alle bufale e all’informazione.
Da qualche mese stiamo lavorando a un libro.
Ci sono molti altri progetti che andremo a illustrarvi più avanti.

Ritengo questo sistema molto più “democratico” dei banner pubblicitari. In questo modo tutti sono liberi di scegliere se aiutarci oppure no.

TUTTI i nostri sforzi saranno resi PUBBLICI, onde evitare inutili polemiche.
GRAZIE a tutti\e voi.