Altra foto (post rimosso da facebook) di maltrattamenti di animali che gira (post rimosso da Facebook) su Facebook.

L’animale in questione è un cane ed è stato trascinato dal suo padrone con l’assurda ragione che era arrabbiato per qualcosa che aveva fatto il cane. Il cane è morto dopo alcuni giorni e la polizia si è già occupata del colpevole. Il fattaccio si è verificato in Bulgaria e la targa ed il cane ferito gravemente, sono visibili nella foto originale.

L’uomo è stato arrestato e condannato a 11 mesi di reclusione con la condizionale.

Continuare a far girare questa foto, con l’intento di rintracciare il colpevole dalla targa, è completamente inutile e potrebbe impegnare inutilmente il tempo delle forze dell’ordine e delle associazioni animaliste. Queste pagine spazzatura (pagina chiusa da Facebook) pubblicano la foto solo per accumulare condivisioni, non condividete né commentate il post incriminato.

Se vi capita di vedere questa macabra foto (post rimosso da Facebook) nella home per favore avvisate il contatto che l’ha pubblicata con l’intento di rintracciare la targa ed il proprietario dell’auto, che il caso si è già risolto ed è inutile far girare ancora questo messaggio.

 

AGGIORNAMENTO – 7\01\2018

Nuovo post su Facebook.