La proposta in sé pare davvero allettante, gira da circa un anno in rete affidandosi ad una pubblicità definita da alcuni anche "aggressiva" e malgrado le rassicurazioni, i racconti di…
Continua a leggere